Premium cannabis essentials
Carrello
(0)

Non hai articoli nel carrello.

Ti mancano 60.00 € alla consegna gratuita!

Spedizione gratuita per ordini superiori a €60.

6 fatti interessanti sul sistema endocannabinoide

Il sistema endocannabinoide regola il funzionamento di gran parte delle nostre funzioni fisiologiche. Anche il sonno, la memoria, l’appetito, il dolore e le infiammazioni, l’umore e addirittura la riproduzione sono funzioni regolate dal sistema endocannabinoide. Potremmo dire che il sistema endocannabinoide sia il direttore d’orchestra del nostro organismo che assicura l’armonia di tutti gli strumenti.

6 fatti interessanti sul sistema endocannabinoide

 

In caso di malattie o stress, il sistema endocannabinoide incrementa la propria attività

Nell’ambito di vari studi, gli scienziati hanno osservato il funzionamento del sistema endocannabinoide in presenza di malattie. In un gran numero di malattie, incluse le patologie neurodegenerative, l’artrite reumatoide e il cancro, hanno costatato un’iperattività del sistema endocannabinoide. Ciò conferma l’ipotesi che una maggiore attività del sistema endocannabinoide aiuta a instaurare l’equilibrio tra le varie funzioni dell’organismo, agendo attivamente contro le malattie e le relative conseguenze.

 

Il malfunzionamento può causare alcune malattie

Cosa succede se il sistema endocannabinoide dell’organismo è esaurito? Gli studiosi hanno costatato che, in determinate condizioni di ipersensibilità al dolore (come l'emicrania, la fibromialgia e la sindrome dell’intestino irritabile), il funzionamento del sistema endocannabinoide è compromesso. La teoria è denominata Carenza clinica del sistema endocannabinoide o Clinical Endocannabinoid Deficiency e parla della sostituzione degli endocannabinoidi con i fitocannabinoidi della canapa che migliora il funzionamento del sistema e, di conseguenza, allevia i sintomi delle malattie.

 

L’introduzione di fitocannabinoidi di canapa stimola il funzionamento del nosto sistema endocannabinoide

In base agli studi, già piccole dosi di cannabinoidi della canapa sollecitano l’organismo a produrre più endocannabinoidi e recettori dei cannabinoidi. Questa scoperta ha sollevato molte polemiche in merito all’assunzione preventiva dei cannabinoidi ai fini di prevenire malattie, spesso provocate dallo squilibrio tra varie funzioni corporee. Trattasi quindi dell’assunzione preventiva del cannabinoide CBD ai fini di mantenere l’equilibrio tra il corpo e l’armonia della funzioni corporee.

 

Il recettore endocannabinoide anandamide è il neurotrasmettitore più numeroso nel cervello umano

Sicuramente avete sentito parlare dei neurotrasmettitori, presenti nel corpo e nel cervello – sono sostanze biochimiche che trasmettono informazioni tra i neuroni. I neurotrasmettitori più conosciuti sono la serotonina e la dopamina. Ultimamente si sta dedicando sempre più attenzione al recettore endocannabinoide anandamide, la sostanza biochimica più presente nel cervello.

 

6 fatti interessanti sul sistema endocannabinoide - artrite - cancro - sistema immunitario

L’attività del sistema endocannabinoide può essere sollecitata in modo naturale

Il cannabinoide CBD è un principio attivo della canapa industriale, assolutamente legale e senza effetti psicofisici sull’uomo. L’olio di CBD ha effetti positivi sul sistema endocannabinoide e, di conseguenza, allevia varie problematiche dell’organismo.

Lascia un Commento

Abbonati alla NEWSLETTER e ricevi

IL 10% DI SCONTO
+
news sulla skincare e benessere, e le offerte esclusive in anteprima.

You can enter your e-mail address to subscribe to the e-Newsletter, in which Hemptouch d.o.o. will inform you of the novelties in on-line stores and other stores, of marketing activities and other promotions. By subscribing to the e-news, you will also be entered into the database of people entitled to benefits Hemptouch offers its users (loyalty discounts, monthly prize draw, etc.). For the purpose of e-Newsletter subscription, Hemptouch d.o.o. collects the following data: e-mail, IP address and, if you subscribe as a registered member, name, surname, address, phone number and date of birth.

After sending the form with your e-mail address, a confirmation mail will be sent to your e-mail address. By confirming the subscription via the confirmation mail, you will be subscribed to Hemptouch's e-Newsletter until cancellation (the so-called opt-in confirmation). You can request at any time, in written format or by clicking the Unsubscribe button in the e-Newsletter, that the personal data managers temporarily or permanently stop using your personal data for the purpose of direct marketing.

Your request will be granted within 15 days from receipt of the demand, as prescribed by the law. You can also demand data transfer or consultation of the data.
The manager, Hemptouch d.o.o. commits to diligent protection of data in accordance with the personal data protection legislation.
The sender of the e-Newsletter and personal data manager is: Hemptouch d.o.o., Podbreznik 15, 8000 Novo mesto, Slovenia.

Find out more on our Privacy Policy.